É partito il conto alla rovescia per la notte più spaventosa dell'anno! Zucche intagliate, ragnatele, streghe e maschere mostruose attendono il 31 ottobre per entrare in scena. È la festa di Halloween di origine anglosassone, entrata ormai a far parte anche della nostra cultura.

Protagoniste della festa di Halloween sono le famose zucche-lanterne, o Jack o' lantern, alle quali viene attribuito il potere di proteggere le case dagli spiriti maligni. Realizzarle è molto semplice e divertente.

Ecco come fare:
Scegli una zucca alta almeno 30 cm preferibilmente ornamentale, in quanto le pareti meno spesse sono più facili da intagliare.

Disegna con un pennarello un cerchio nella parte alta della zucca e con un coltellino incidi la zucca seguendo il contorno tracciato. In questo modo ottieni il coperchio da sollevare.

Con un cucchiaio estrai quindi i semi e pulisci le pareti fino ad ottenere uno spessore di circa 2,5 cm . Una volta svuotata la tua zucca è pronta per la sua trasformazione!

Servendoti sempre di un pennarello disegna gli occhi, il naso e la bocca dando libero sfogo alla tua fantasia; se preferisci puoi preparare prima la tua maschera su un foglio di carta ritagliandola in negativo; intaglia quindi le parti disegnate dando così un volto alla tua personale zucca, unica e “terrificante” quanto vuoi.


Per addobare la casa a tema puoi utilizzare palloncini arancioni e bianchi per creare mostruose zucche e simpatici fantasmini, oppure realizzare ragnatele con dei fili colorati, sarà molto divertente!

Le zucche ornamentali sono di grande effetto anche per la tua tavola; posizionale al centro e apparecchia in stile privilegiando il colore arancione anche nella scelta di piatti, tovaglioli e segnaposto.